Anguria....frutto estivo buonissimo...consigli utili e curiosi

07.07.2020

L'anguria è un dolce dono della natura...frutto tipicamente estivo...apprezzato da tutti noi; fa parte della famiglia delle curcubitacee.

E' originaria dei paesi caldi di Africa e India, era conosciuta dagli antichi Egizi, che praticavano la sua coltivazione sulle sponde del fiume Nilo. A partire dall'epoca Cristiana si è diffusa nel bacino del mediterraneo.  

Contiene:

la polpa circa 90% acqua

sali minerali: potassio, calcio, fosforo, ferro e magnesio; vitamine: A e C, B e B6

licopene: è un potente antiossidante, presente quasi esclusivamente nell'anguria e pomodori 

glucidi: 6,5% soprattutto fruttosio, che tuttavia non lo rendono tanto calorico per la grande quantità di acqua contenuta

calorie: 16 per 100 grammi...

I benefici

- idratante: per alto contenuto acqua e importanti elettroliti

- antiossidante: vitamina C e licopene contenuti aiutano sistema immunitario e favoriscono disintossicazione organismo e proteggono cellule dai radicali liberi

- diuretica e depurativa: il minerale di cui abbonda che è il potassio, combinato con la citurllina (alfa aminoacido) favorisce la diuresi e eliminazione scorie metaboliche azotate tossiche.  Drena i liquidi.

- aiuto cuore: protegge cuore e migliora la circolazione a mezzo vasodilatazione, indicata per ipertensione

- il licopene contenuto rinforza le ossa facendo diminuire stress ossidativo delle cellule ossee (osteoblasi e osteoclrasti)

- antianemico, ricostituente per il ferro

- frutto delle gioia: la vitamina B6 favorisce la sintesi della serotonina che è un neurotrasmettitore per la regolazione del sonno, umore, appetito, memoria, apprendimento

- energetico e antistress: il magnesio contenuto aiuta energia cellule

Consiglio di come l'altra frutta di consumare l'anguria lontano dai pasti in modo da evitare fermentazioni spiacevoli ed essendo molto acquoso diluisce i succhi gastrici; bene consumata con proteine e ortaggi.

Curiosità: i semi sono buoni da mangiare per i nutrienti validi che contengono; fibre, sali minerali come ferro e magnesio, 30% proteine, vitamine gruppo B e acidi grassi insaturi om6, lassativi e depurativi...

Per capire se l'anguria è pronta cioè matura al punto giusto per la consumazione, ci sono vari modi curiosi:

- il suono: toc, toc...bussando sulla buccia, si potrà imparare a riconoscere il suono che farà...un suono cupo e basso al battere delle nocche indicherà che il frutto sarà pronto..

- la buccia: quella dell'anguria acerba sarà ruvida e opaca, mentre quella matura luminosa e liscia

- picciolo: staccandolo dal frutto uscirà del succo, l'anguria sarà matura e pronta

Ottima anguria a tutti e buona estate!!!

Naturalmente ciao.

dott.ssa Da Ros Elisabetta