Evviva le castagne...

17.11.2020

Uno dei tipici frutti della stagione autunnale è la CASTAGNA. Preciso che è il seme contenuto nel riccio, dell'albero del castagno (castanea sativa vulgaris).

La composizione è su 100 gr: 52 gr di acqua, 2,6 lipidi, 40 gr amidi, priva di glutine, 1 gr ceneri con metà di potassio, più ferro, rame, zinco, manganese, fosforo, magnesio, sodio, zolfo e calcio.  Vitamine B1 e B2, C e un pò di E.  E' molto energetica con 200 calorie per 100 gr.  Apporta anche acido oleico, linoleico e palmitoleico. 

E' molto energetica con 200 calorie per 100 gr.  

E' da consumare matura e cotta: la preparazione infatti trasforma gli amidi in zuccheri semplici molto digeribili dal sapore dolce. Si cucina come caldarrosta, al forno e bollita.   E' pertanto molto nutriente, rimineralizzante, energetica, tonica, antisettica e antianemica indicata in particolare per le persone sofferenti di astenie fisiche ed intellettuali, stanchezza, aiuta la peristalsi intestinale con le sue fibre. 

Dato la presenza di amidi, consiglio di consumarla entro il primo pomeriggio, ideale a colazione o a pranzo e di non eccedere con le quantità.

Dalla castagna si potrà ricavare la farina, che è molto sostanziosa, in passato usata per fare ''il pane dei poveri''.  

Abbinamenti positivi con altra frutta, verdure e proteine.  Evitare con latticini e cerali.

La conservazione dura circa 2 mesi in posto asciutto e fresco tenendola prima in acqua per 2 giorni e poi ben asciugata.  Si potrà congelare sia cruda che cotta. 

Consiglio per riconoscere la qualità: soda e guscio ben solido.  Una volta sgusciata la polpa bianca e soda.

E' splendido passeggiare immersi nella natura raccogliendo le castagne.

Ricettando:

Gnocchetti di castagne:  ingredienti (farina castagne, uovo bio fresco, pizzico sale marino integrale, olio extravergine oliva, erba cipollina).  Mescolare il tutto, e lessare in acqua salata i gnocchetti.  Condire a crudo con olio extravergine oliva e pizzico erba cipollina

Budino di castagne: ingredienti (farina castagne, acqua, zucchero grezzo). Cucinare per 5 minuti il tutto e poi mettere negli stampini e consumare a temperatura ambiente.

Crema di castagne: ingredienti (castagne, acqua, scorzetta limone o vaniglia o cannella, zucchero grezzo).  Cucinare le castagne bollite, poi passarle a crema e fare breve cottura con il resto ingredienti.  

Naturalmente ciao.

dott.ssa Da Ros Elisabetta 

www.radioallegria.it

   https://radioallegria.prggrouptv.it/podcast/naturopatia-in-allegria/

www.naturopatiaconilcuore.it