Consumo vegetali e frutta: ideale non cotti, crudi al naturale

19.08.2020

La verdura e frutta di stagione, sono alimenti gioviali alla salute ed al benessere in particolare consumati al naturale, crudi, evitando le cotture specie se lunghe, cioè gustati direttamente come la Natura li dona a noi. 

Tali alimenti, senza cottura mantengono inalterata la loro carica di sostanze salutari. 

Presupposto ragguardevole del beneficio di consumare i vegetali e frutta senza cottura è che le vitamine C, E, retinolo (A), i grassi mono e polinosaturi, i polifenoli, antiossidanti, sono poco resistenti al calore perciò li averemo disponibili senza fare cotture.

Le fibre dei vegetali e frutta crudi sono più attive per il nostro intestino poichè in esse sono presenti enzimi che migliorano la digestione ed il benessere del microbioma.

Conclusione: consiglio di consumare la verdura bio di stagione cruda sempre ad inizio pasto, condita con olio extravergine di oliva, succo di limone fresco e poco sale marino integrale, lavata bene con acqua e bicarbonato.  

La frutta bio di stagione, sempre lavata bene con acqua e bicarbonato, assaporarla lontano dai pasti, ideale al mattino per colazione o merenda mattutina.

Naturalmente ciao.

dott.ssa Da Ros Elisabetta

www.naturopatiaconilcuore.it