Benessere fisico-motorio: libero,armonioso e divertente

06.11.2019

Benvenuto mese di Novembre...spesso odiato da tanti...specialmente per le poche ore di luce, ed il tempo infausto.  Io Vi dico invece: apprezziamo anche questo mese..che ha delle virtù positive!!!   La Natura che ci circonda ha dei bei colori caldi ed è silenziosa...sta andando in letargo e si riposerà!!! Essa offre a noi delle meraviglie come (castagne e zucca che Vi ho parlato nella rubrica scorsa). 

 Questa sera Vi tratterrò con la tematica dell'importanza per il nostro benessere dell'attività fisico-motoria proprio anche durante i mesi autunnali-invernali che solitamente portano alla svogliatezza...  L'esercizio fisico è elisir che va preso con sapienza ogni giorno, per mantenerci sani, in forma e di buon umore...siamo fatti per muoverci e stare a contatto con la Natura...più movimento..più vita bella...!!!

Spesso nell'immaginario collettivo e culturale, l'esercizio fisico appare noioso e faticoso: è assolutamente utile cambiare tale fittizio e comprendere consapevolmente la vera utilità (come ho definito prima: libero, armonioso e divertente).

- Idee di movimento libero come una piacevole passeggiata a contatto con la Natura, per apprezzare anche i nostri meravigliosi luoghi di collina, montagna, mare, città con i parchi ecc. nelle giornate libere e pausa pranzo

- possibilmente usare piccole strategie quotidiane che aiutano a fare movimento: salire le scale a piedi evitando ascensore, parcheggiare auto un pò prima della meta e camminare, biciclettare in posti sicuri, tipo piste ciclabili o strade poco trafficate per commissioni ecc.ecc.

- attività divertenti come il ballo o sport con ausilio della musica

- fare sport preferito, adatto a noi, possibilmente aerobico (migliora ossigenazione tessuti corpo)

- imparare ad tenere una respirazione ottimale

- eseguire l'esercizio fisico adeguato e personalizzato a noi, poichè specialmente gli sport agonistici ove c'è tanta ripetizione di movimento, la struttura cartilaginea tenderà a consumarsi e potrà portare ad un intenso stress se l'allenamento non è programmato bene

Il movimento è benefico sia per il sistema cardiovascolare, muscolo-scheletrico e linfatico:

- aiuta i muscoli a mantenersi giovani:  la tonicità muscolare corrisponde non soltanto alla bellezza ma soprattutto al benessere e salute, sostiene l'apparato scheletrico.  

- aiuto sistema linfatico ad attivarsi (esso raccoglie i rifiuti metabolici cellulari e li scarica nel sangue che poi viene ripulito) e disintossica i tessuti.  

Da qui sottolineo l'importanza di consigliare un'attività fisico-motoria personalizzata, adatta a stimolare un sano fluire del sistema linfatico ma senza attivare o produrre acido lattico nella muscolatura (la troppa fatica è il segnale di sospendere esercizio). 

Ideale attività all'aria aperta, con la luce solare (almeno 20 minuti al giorno), atta a soddisfare il fabbisogno giornaliero di vitamina D.  


www.naturopatiaconilcuore.it