Benvenuto Novembre 2021...

03.11.2021

Benvenuto Novembre........

è l'undicesimo mese dell'anno secondo il calendario Gregoriano ed ultimo mese dell'autunno dell'emisfero boreale, della primavera dell'emisfero australe, conta 30 giorni.  Dal latino ''novem'' cioè nove, perché era il nono mese del calendario romano, che iniziava con il mese di marzo.

Fin dall'epoca Egizia, il mese di Novembre, fu consacrato al culto dei morti, usanza ripresa dai cattolici (ognissanti che ricorda il  Novembre tutti i Santi, Martiri e Beati del Paradiso) e la Commemorazione dei Defunti che cade il 02 Novembre.

Il clima solitamente è uggioso, piovoso, giornate corte con poca luce solare...che potrà influenzare le nostre emozioni...il nostro umore...stati d'animo....pertanto Vi allieto con delle ricettine mie Naturopatiche Novembrine:

Gnocchetti di castagne:  farina castagne, uovo bio, pizzico sale marino integrale, erba cipollina, burro chiarificato, formaggio caprino.  Mescolare bene gli ingredienti eccetto i condimenti e cucinare in acqua bollente salata i gnocchetti; condire poi con il burro chiarificato con un po' di erba cipollina e formaggio di capra grattugiato.

Budino di castagne:  farina castagne, acqua o latte di mandorle, zucchero grezzo, cacao amaro.  Cucinare 5 minuti i liquidi con poca farina di castagne, poco zucchero grezzo....mettere poi negli stampini da budino e far raffreddare.  Guarnire con del cacao amaro...

Vellutata di zucca:  zucca, poca cipolla o porro,  sale marino integrale, salvia fresca, burro chiarificato o olio extravergine di oliva. Cucinare in acqua la polpa della zucca con poca cipolla o porro e a fine cottura frullare bene il tutto...aggiungere il condimento a crudo (salvia fresca sminuzzata, burro chiarificato od olio oliva)

Gnocchi di zucca:  polpa zucca violina cotta a vapore, farina di farro e/o grano saraceno, sale marino integrale, salvia fresca, burro chiarificato o olio extravergine di oliva, caprino.  Mescolare la polpa della zucca con poca farina indicata, pizzico sale marino integrale e poco olio; cucinare in acqua bollente salata i gnocchi e poi condire con salvia fresca sminuzzata, olio oliva o burro chiarificato e caprino grattugiato.

Risotto con la zucca:  polpa zucca cotta a vapore, riso semi integrale,  pizzico sale marino integrale, salvia fresca, burro chiarificato o olio extravergine di oliva.  Cucinare la zucca con il riso ben lavato prima e poi condire alla fine.

Dolce con la zucca:  polpa zucca cotta a vapore, farina farro, zucchero grezzo, miele, sale marino integrale, kefir di latte o yoghurt naturale, olio di oliva delicato, lievito cremor tartaro, e a piacere uvetta sultanina ben lavata.  Mescolare bene tutti gli ingredienti e cucinare in forno ventilato a 180° per circa 45 minuti.

Fave dei morti:  mandorle spellate, farina farro, zucchero grezzo, uovo bio, pizzico lievito, pizzico sale marino integrale, goccio grappa.  Mescolare bene gli ingredienti e cucinare in forno ventilato a 180° per circa 20 minuti i biscotti a forma di fave.

Naturalmente ciao.

dott.ssa Da Ros Elisabetta


www.naturopatiaconilcuore.it