la Consapevolezza Autentica...

10.12.2019

Partiamo da uno dei Pensieri celebri del Dalai Lama: l'uomo sacrifica la sua salute per fare i soldi. Poi sacrifica i soldi per curarsi. E' così ansioso per il futuro che non si gode il presente, con il risultato che non vive nè il presente, nè il futuro.  Vive come se non dovesse mai morire e poi muore senza avere veramente vissuto.

Frase che fa riflettere molto, dati gli stili di vita odierni della nostra società frenetica... Da qui la mia piccola esposizione a riguardo la tematica della CONSAPEVOLEZZA:  essa è definita con il significato che avere consapevolezza di sè è prestando attenzione alla realtà nel momento presente, in modo oggettivo e distaccato, e soprattutto non giudicante: è semplicemente la cognizione di sè dando attenzione alla realtà del momento presente.  Filosofi del passato e del presente, ordirono tale concetto di vita molto rilevante...

Ammiro molto , l'Imperatore Romano e filosofo Marco Aurelio (121-180 d.C.): devi sempre agire, fare e pensare come se quell'istante fosse l'ultimo della tua vita. Pertanto fare, dire e pensare ogni singola cosa come chi sa che da un momento all'altro potrà uscire dalla vita significa coerenza.  Egli nei suoi scritti lasciò una fonte di saggezza per tutti noi: scava dentro di te, dentro è la fonte del bene, e può zampillare inesauribile, se continuerai a scavare...

La mia Naturopatia che è con il Cuore a 360° aperta al Benessere nell'integrità,  considera altresì la prospettiva della Consapevolezza: tutto il nostro vivere è influenzato da ciò che accade intorno e dentro di noi nei momenti successivi alla percezione; solo arrivando alla consapevolezza personale autentica le nostre scelte di vita saranno sagge e quindi benevoli e amorevoli verso noi stessi, gli altri, gli animali, l'ambiente e tutto il creato. (siamo un tutt'uno con l'Universo!!!).

Riappropriamoci di noi stessi, poichè la perdita del sè porta all'inconsapevolezza mentre l'interiorità porta alla saggezza con tanta gratitudine. Digiuniamo di pensieri inconsueti e  coltiviamo idee...che sono la creatività evolutiva.

Conclusione:  con la Consapevolezza Autentica, le nostre scelte della vita saranno sagge (stili di vita benevoli e positivi, alimentazione sana e corretta, adeguata attività fisica, alacrità mentale progredita, rapporti con amici, lavoro, ambiente ecc.) e conseguentemente si formerà una collettività con valori nobili ed evoluti e non si subiranno invece scelte imposte e deleterie.

A disposizione per esercizi utili per la consapevolezza ed il programma percorso benessere...

registrazione vocale in Radio Allegriahttps://www.radioallegria.tv/podcast/naturopatia-in-allegria/





www.naturopatiaconilcuore.it